giovedì 26 settembre 2013

Pizza muffin

Ultimamente ho sempre voglia di pizza, di sentire quel buonissimo sapore sul palato ma non su può mangiare sempre, così mi diverto a testare nuove ricette che la ricordano :-)

Ieri sera ho fatto i pizza muffin, praticamente dei panini farciti a piacere, spennellati con olio EVO e origano e adagiati in pirottini monoporzione, sono facilissimi e si possono fare anche con la ricetta dell'impasto per pizza.


PIZZA MUFFIN

Ingredienti: (per 10-12 pezzi): 250 ml di acqua tiepida, 1 cubetto di lievito di birra o 1 bustina di lievito secco (a lievitazione lenta), 400 gr di farina (meglio se manitoba), 1 cucchiaino di sale, un pizzico di zuccero, olio evo, origano, 1 fetta di prosciutto cotto tagliata alta, mozzarella per pizza, passata di pomodoro (ovviamente per il ripieno potete scegliere i vostri gusti preferiti).

Procedimento: sciogliere il lievito e il pizzico di zucchero nell'acqua tiepida. In una terrina capiente mettere la farina e il sale e formare la fontana, versare l'acqua con il lievito al centro e cominciare ad impastare fino a che non otterrete un impasto liscio ed omogeneo, se dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungere un altro po' di farina, formare una palla, fare una croce sopra con un coltello e mettere a lievitare in un luogo tiepido per 2 ore o fino a raddoppio dell'impasto. Io solitamente metto l'impasto in una terrina coperta con pellicola o con un canovaccio e una ciotola di acqua molto calda nel forno spento, così facendo il calore dell'acqua e l'umidità permettono una lievitazione più veloce e migliore.

A lievitazione terminata dividere l'impasto in 10-12 palline , stenderle su un piano infarinato con le mani o con l'aiuto di un mattarello e farcirle a piacere con il ripieno che avete scelto, io ho tagliato a dadini il prosciutto e la mozzarella e ho aggiunto un cucchiaio di passata di pomodoro per ogni pallina, non fate come me che sono stata un po' avara, abbondate con il ripieno :-).
Dopo aver farcito i dischetti di pasta, chiuderli e adagiarli in pirottini, io ho usato quelli di carta ma mi si sono appiccicati tutti, quindi vi consiglio di oliare leggermente il fondo dei pirottini in alluminio e utilizzare quelli. 
Non preoccupatevi se le palline non sono perfettamente chiuse, anche se il ripieno uscirà andranno benissimo.
Lasciar lievitare i muffin ancora 30 minuti, sempre nel forno spento cambiando l'acqua che si sarà raffreddata.

Trascorsa la mezz'ora tirare fuori i muffin dal forno e accenderlo a 180° per farlo preriscaldare, nel frattempo preparare un'emulsione con olio evo, sale e origano 
e spennellarla sulla superficie di ogni muffin, se preferite potete mettere un po' di passata anche fuori, infornare sempre a 180° per circa 25 minuti.

I vostri muffin risulteranno belli dorati e croccanti in superficie ma morbidi all'interno.
Servirli e...... attenzione alle ustioni al palato!!!!
Hi hi hi l'interno è infuocato quindi magari attendete qualche minuto prima di addentarli, sempre se ce la fate a resistere ;-)



Kiss

- Kiki -
 

6 commenti:

  1. anch'io adoro la pizza e questi muffin mi attirano parecchio!!!!
    complimenti!
    un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
  2. ma quanto sono belli!!!!! idea originale!!brava complimenti...

    RispondiElimina
  3. provati!! ottimi, gustosi e molto scenografici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene!!! mi fa piacere che proviate le ricettine :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...